Responsabili, educatori, animatori

È uscito di recente il vademecum: “l’attività educativa con i minori – Linee guida per responsabili, educatori e animatori nella Chiesa di Padova, che è il testo di riferimento della nostra pastorale.

Chi è l’educatore o l’educatrice?

«Sulla scia di una tradizione consolidata nella nostra Diocesi, ribadiamo che l’esercizio della responsabilità educativa in senso stretto esige la maggiore età. 

Vengono quindi considerati a pieno titolo “educatori” ed “educatrici” nelle parrocchie della nostra Diocesi i maggiorenni e le maggiorenni (1) che svolgano tale servizio con continuità (2) e che abbiano ricevuto il mandato da parte della comunità (3) che, stimolandone e accogliendone la disponibilità, ne riconosce l’idoneità (4) e l’affidabilità (5).»

Costoro vivono con consapevolezza: «…la partecipazione attiva alla vita della comunità cristiana, la frequenza alla Messa domenicale, una sensibilità e passione verso l’“universo parrocchia”, la presenza a momenti di formazione dedicati, alcuni segni “promettenti” riconosciuti dalla comunità a livello di crescita umana che rivelino un talento e una vocazione ad accompagnare e a prendersi cura dei più piccoli…

Chi è l’animatore o l’animatrice?

I ragazzi e le ragazze più giovani (preferibilmente dai 16 anni) che collaborano solitamente nei Grest sono da considerarsi “aspiranti educatori/educatrici”; nelle nostre comunità sono normalmente chiamati “animatori/animatrici” (o “aiuto-animatori/animatrici” se più piccoli). Svolgono questo servizio per un tempo limitato e sempre con la presenza di un educatore responsabile (giovane o adulto). Il loro coinvolgimento è comunque sempre finalizzato al loro cammino di formazione umana e spirituale, che si nutre anche nel gruppo di riferimento durante l’anno, dove presente.

Chi è il o la responsabile?

Con il termine coordinatori/responsabili intendiamo infine figure di adulti e di giovani dai 25 anni in avanti che, in collaborazione con i presbiteri, accompagnano i gruppi educatori o animatori e coordinano l’attività formativa con i minori durante l’anno e/o nel tempo estivo, soprattutto nei Grest e nei Campiscuola. Costoro sono, a pieno titolo, anche educatori dei collaboratori più giovani. Ogni animatore/educatore è responsabile umanamente e moralmente, insieme al proprio team, dei ragazzi del proprio gruppo.»

Nell’anno 2020-21 la parrocchia del Duomo è composta da sei educatori:

Camilla Zausa
Tommaso Cisotto
Laura Manzardo
Giulia Brotto
Enrico Contin
Sofia Laurenti

👇 Documenti utili 👇