ESTATE 2022 GREST

È ora di gettare il cuore all’estate

GREST (dalla 1^elementare alla 2^media): 4-8 luglio in Sede OO.PP.

ESTATE 2022 GREST

Care mamme, papà, nonni, giovani maggiorenni, adulti della comunità, vi raggiungo insieme agli animatori in vista dell’estate che pian piano si sta avvicinando.

Quest’anno in Sede viene proposto il Grest, dal 4 al 8 luglio per i ragazzi dalla 1^elementare alla 2^ media. Indicativamente dalle ore 8:00 alle ore 18:00 (pranzo compreso).

Per questo motivo stiamo cercando degli adulti che desiderano mettersi a disposizione al mattino o al pomeriggio per un aiuto (laboratori, pulizia e sanificazione degli ambienti, servizio ai tavoli durante i pasti, assistenza e sorveglianza durante le attività).

Lunedì 6 giugno alle ore 21:00 in Sede ci sarà una riunione con tutti i volontari. Lì verranno date informazioni più precise e saranno raccolte le disponibilità di ogni volontario.

Se qualcuno desidera mettersi a disposizione o avere maggiori informazioni, scriva una mail all’indirizzo di posta elettronica: sedeoopp@gmail.com

Il responsabile del Grest si metterà in contatto con voi. Grazie di cuore per la vostra disponibilità!

don Luca e gli animatori

ESTATE 2022 CAMPO FRATERNITA’
Organizzato dagli educatori delle parrocchie del Duomo di Thiene e di
San Sebastiano (Ca’ Pajella) per i ragazzi di 1°, 2° e 3° media

Sono aperte le iscrizioni !!! Clicca sul pulsante per scaricare volantino e modulo

ALTRE ATTIVITA’ ESTIVE
TERZA MEDIA – PRIMA SUPERIORE: Campo di lavoro dal 27-30 luglio presso Villa Immacolata Torreglia (PD)
SECONDA – TERZA E QUARTA SUPERIORE: Campo di cammino ad Assisi dal 21-27 agosto.

Le iscrizioni di queste attività saranno raccolte direttamente dagli educatori dei vari gruppi

Leggi l’ultimo foglietto domenicale!

È il miglior modo per restare sempre aggiornato sulle ultime iniziative della nostra Parrocchia 👍🏻

  • Confessioni in Duomo

Il parroco confessa il sabato dalle 17:00 alle 19:00 e il lunedì mattina, dopo la Santa Messa delle 9.00.

  • Riapre la chiesa del Rosario

Venute meno le preoccupazioni degli ultimi anni per la pandemia e le normative ad essa legate, sebbene alcune persistano (al chiuso: mascherine e distanze) possiamo finalmente riaprire la Chiesetta del Rosario.
Da lunedì 2 maggio riprenderemo a celebrare quotidianamente e l’Oratorio potrà ancora ospitare la celebrazione di battesimi, esequie e matrimoni, come pure l’Adorazione quotidiana. Gli orari non subiranno variazioni.

  • Con l’arrivo della stagione estiva, anche quest’anno a partire da Domenica 5 giugno la S. messa festiva domenicale delle ore 16:00 viene sospesa.

GIOVEDÌ 23 GIUGNO 2022 ALLE ORE 20:00

Torna finalmente la SAN GIOVANNI RACE, corsa podistica non competitiva di km 7 nel centro di Thiene.
Aperta a tutti i maggiorenni, scarica il volantino ed il modulo di adesione dove troverai il regolamento e tutte le informazioni !!!

NOTE DI PRIMAVERA 2022

Scarica il programma completo della rassegna

Venerdì 10 Giugno, ore 20:45 Duomo di Thiene

La musica dell’anima, concerto d’organo

Organista Vittorio Tessaro

Vittorio Tessaro inizia il suo percorso musicale a 11 anni con lo studio del violino sotto la guida del m. Matteo Zanatto. Nel 2012 entra come corista nel “Coro Polifonico di Giavenale”.
Sviluppa la sua formazione organistica, dapprima con il m. Pierdino Tisato, poi, con il m. Luigi Grendene. Nel mese di Dicembre 2015 fonda il Coro gregoriano “Aurea luce”. Nell’Ottobre 2016 canta nella splendida cornice della Basilica patriarcale di S. Marco a Venezia, per il concerto dell’anno giubilare a conclusione del “Festival Galuppi”; mentre nel Dicembre 2016 partecipa assieme al “Coenobium Vocale”, al XXXI Concerto di Natale di Assisi, ripreso nella Basilica superiore di S. Francesco dalla RAI e trasmesso in Euro Visione il giorno di Natale.
Nell’Ottobre 2017, assieme al “Coro Polifonico di Giavenale”, canta nella prestigiosa Scuola Grande di S. Rocco a Venezia sulla cornice del “Festival Galuppi”, una delle principali manifestazioni musicali veneziane.
Nell’Agosto 2019 ha l’onore di eseguire il Tractus “Audi filia” durante un concerto inserito nel Festival Internazionale DomKonzerte” del duomo di St. Blasien (Germania).
È autore di diversi brani liturgici per coro, scritti nello spirito del canto Gregoriano e di dischi musicali sia organistici che vocali. Dal 2015 è organista stabile del Duomo di Thiene.

Pellegrinaggio adolescenti a Roma: la testimonianza dei nostri ragazzi
“Carissimi ragazzi e ragazze, benvenuti!
Grazie di essere qui! Questa piazza attendeva da tempo di riempirsi della vostra presenza, dei vostri volti, e del vostro entusiasmo. Due anni fa, il 27 marzo, venni qui da solo per presentare al Signore la supplica del mondo colpito dalla pandemia. Forse quella sera eravate anche voi nelle vostre case davanti al televisore a pregare insieme alle vostre famiglie. Sono passati due anni con la piazza vuota e alla piazza è successo come succede a noi quando facciamo digiuno: abbiamo voglia di mangiare e, quando andiamo a mangiare dopo il digiuno, mangiamo di più; per questo si è riempita di più: anche la piazza ha sofferto il digiuno e adesso è piena di voi!”

Sono le prime parole del discorso che Papa Francesco ha rivolto a tutti gli 80mila ragazzi, accompagnati da 60 vescovi, da molti preti, dai loro genitori e dagli educatori, che hanno riempito l’area abbracciata dal colonnato del Bernini fino a via della Conciliazione. Subito con queste parole, Papa Francesco, ha ricambiato il nostro caloroso abbraccio.
Tra quelle 80mila persone c’eravamo anche noi, 35 giovani della parrocchia del Duomo.

Leggi l’articolo completo

Vedi la galleria fotografica

PACE A VOI, proposta per il tempo di Pasqua 2022

Pace a voi è la proposta per il tempo di Pasqua curata dall’Ufficio diocesano di Pastorale sociale e del lavoro, giustizia e pace e custodia del creato e dall’Ufficio per le Comunicazioni sociali in collaborazione con il settimanale diocesano La Difesa del popolo.

Ogni settimana, dal 1° al 29 maggio 2022, verrà proposto un contributo

Cinque gli interventi previsti, che toccano gli ambiti liturgia, annuncio, dottrina sociale della chiesa, spiritualità, carità e vedranno i contributi di dom Giorgio Bonaccorso, monaco benedettino; don Andrea Albertin, biblista; suor Francesca Fiorese, direttrice della Pastorale sociale e del lavoro; don Vincenzo Cretella, presbitero diocesano attualmente al centro Aletti; padre Gigi Macalli e padre Lorenzo Snider della Società missioni africane.
L’obiettivo è interrogarci seriamente a fronte di tante sollecitazioni che arrivano dalla storia e che stanno destabilizzando molti equilibri.
Ma gli avvenimenti straordinari possono, più di ogni altro tempo, essere provvidenza di conversione per trovare anche le risposte della fede alle domande della vita, e possono farci sperimentare la concretezza della nostra fede per noi stessi, nelle relazioni interpersonali e in quelle sociali, politiche ed economiche.
Ecco perché, dopo una quaresima di guerra, che ancora imperversa, vogliamo celebrare assieme il tempo pasquale di quest’anno in compagnia del Dio della pace perché dispieghi un serio dialogo tra le risposte del mondo e le ragioni della nostra fede.

Santo Rosario nel mese di Maggio

Ogni sera, dal Lunedì al Venerdì, alle ore 20:30 nell’Oratorio del Rosario.
Tutti sono invitati. In particolare i nostri bambini ed i ragazzi dell’IC.

Maggio è il mese tradizionalmente dedicato a Maria: a lei i fedeli si rivolgono con preghiere, processioni, pellegrinaggi ai santuari e anche con la recita del rosario.
In questo tempo, purtroppo segnato dalla guerra e dalla violenza oltre che dalla pandemia, siamo chiamati a pregare Maria, Regina della Pace, affinché ci renda capaci di affrontare le difficoltà della vita, accogliendo nel nostro cuore l’amore di Gesù e donandolo a coloro con i quali entriamo quotidianamente in relazione in famiglia, sul lavoro, a scuola e all’università, nei momenti di svago e di divertimento.
Grazie all’intercessione di Maria, impareremo giorno dopo giorno a lodare e fare nostra la volontà del Padre e a compiere gesti di prossimità sull’esempio di suo Figlio Gesù: in questo modo daremo il nostro contributo per la costruzione di un mondo fraterno, ove la vita prevarrà sulla morte. Se faremo questo, sapremo trasformare il mondo a immagine e somiglianza di Dio, che è Amore.
Pregheremo per la Pace nel mondo, per la Chiesa, per la nostra comunità e le nostre famiglie. Sarà una occasione per sentirci uniti a tutta la Chiesa in preghiera, in questo tempo faticoso, per invocare da Maria, la Corredentrice, ogni Grazia dal Cielo. Ed un modo per dire la riconoscenza di essere tornati a pregare nella nostra Chiesetta del Rosario.

Emergenza Ucraina: le indicazioni diocesane per le parrocchie sull’accoglienza profughi

Gentilissimi, dai numerosi contatti e scambi avuti in questi giorni con le parrocchie e con privati cittadini, è emerso un quadro che conferma la grande generosità e il grande impegno nei confronti della popolazione ucraina. A livello territoriale siamo stati tutti sollecitati da Prefetture, Comuni, Protezione Civile e altre realtà del terzo settore che a vario titolo stanno chiedendo aiuti e/o accoglienze per i profughi. Non essendo ancora stato tracciato un iter definito (Caritas Italiana è in attesa di indicazioni dal Viminale) e avendo registrato disomogeneità in riferimento alle indicazioni sull’accoglienza dei profughi date dalle diverse istituzioni, proviamo di seguito a fare un po’ di ordine, sapendo che saranno possibili ulteriori aggiornamenti.

Caritas Diocesana di Padova

IL BAR DELLA SEDE OO.PP. E’ APERTO !!!

CERCASI VOLONTARI: Chi fosse disponibile per fare qualche turno di servizio in Bar può lasciare il suo nominativo e un numero telefonico in sacrestia al temine delle Sante Messe, in Sede al volontario del Bar che è di turno oppure scrivendo una mail a circolonoisede@gmail.com. Un membro del direttivo NOI vi contatterà. NB: Il volontario del Bar deve essere in possesso del green pass rinforzato.

TESSERAMENTO 2022

È il momento del tesseramento al Circolo NOI per l’anno 2022.

La tessera è necessaria per usufruire del servizio di bar nel centro parrocchiale e per la copertura assicurativa delle varie attività ricreative.

Le quote di iscrizione sono di € 7,00 per gli adulti (dai 18 anni in su) e di € 5,00 per i ragazzi. Per tesserarsi è possibile scaricare il modulo di adesione dal sito internet della parrocchia e consegnarlo nei giorni di apertura del Bar (dal 13 marzo) oppure compilarlo direttamente in bar.

SINODO …un altro passo, L’elezione dei rappresentanti delle parrocchie del Thienese

Martedì 23 marzo i Consigli Pastorali del Gruppo delle parrocchie del Comune di Thiene si sono riuniti in Sala Teatro, con Luca Bortoli, direttore de LA DIFESA DEL POPOLO, che, in veste di membro della Commissione preparatoria diocesana. ha coordinato la serata.
Ecco alcuni numeri, che ci aiutano a farci un’idea della vastità e della complessità del cammino. Circa 12.500 persone sono state coinvolte nella preparazione al Sinodo, di cui:
 2.100 facilitatori che hanno partecipato alla formazione
 9.000 partecipanti agli spazi di dialogo parrocchiali
 1.350 partecipanti agli spazi di dialogo per ambito
 30 contributi spontanei e personali.
Sono arrivate in diocesi:
• 1.171 relazioni degli spazi di dialogo parrocchiali complete.
• 29 relazioni degli spazi di dialogo parrocchiali senza il 3° incontro.
Dopo aver invocato lo Spirito del Signore, perché ci guidi nel discernimento, sono stati votati i tre membri, rappresentanti delle nostre parrocchie nell’Assemblea sinodale, tra i candidati che precedentemente ogni consiglio pastorale, insieme ai facilitatori degli spazi di dialogo, aveva proposto e votato. Sono stati scelti:
Francesco Apolloni, della parrocchia di San Sebastiano
Giuseppe Giacalone, della parrocchia del Duomo
Emanuela Segalla, della parrocchia della Conca
A loro, chiamati ad essere espressione della nostra zona pastorale, i migliori auguri per un buon lavoro di consulenza e di apporto di risorse. Si sentano sostenuti dalla nostra preghiera. Ci terranno aggiornati sull’andamento dei lavori che prenderanno il via con la domenica di Pentecoste, nella quale ci sarà l’apertura ufficiale del Sinodo e l’insediamento dell’Assemblea sinodale (circa 400 persone), che lavorerà fino a Natale 2023.

La sostenibilità di una parrocchia dipende esclusivamente dall’impegno di chi la vive

Il tuo contributo economico, anche un piccolo importo, è un modo importante di far sentire la tua vicinanza alla comunità del Duomo. Sappiamo tutti che le offerte della domenica ormai non bastano più a sostenere le spese di una parrocchia: per questo chiediamo a tutti di farsi carico delle necessità economiche della comunità. E’ possibile effettuare una donazione con bonifico bancario ed anche con Satispay

Riprendere fiducia, coltivare coraggio, riscoprire la forza della carità nelle comunità, oltre il Covid, oltre la crisi.
Il “Sostegno sociale parrocchiale” è l’iniziativa concreta, inserita nell’orizzonte dato dalla Diocesi a tutte le comunità cristiane per vivere l’anno pastorale: “La carità al tempo della fragilità”

Sostieni il nostro centro parrocchiale!

Contribuisci con il tuo 5 x MILLE a sostenere il tuo centro parrocchiale! Si indichi il codice fiscale dell’Associazione, o lo si consegni al consulente fiscale o al CAF, per la dichiarazione dei redditi.

CODICE FISCALE del “CIRCOLO NOI SEDE OO.PP”. – C.F. 93011760241