“LEUCOS: CHIAMATI A PARTIRE”

Si è concluso il Grest 2022 organizzato in sede OO.PP. dal 4 all’8 Luglio, leggi qui il resoconto di questa bellissima esperienza e visualizza tutte le foto !!!

Archivio editoriali “Il Santo della Provvidenza”, bollettino parrocchiale del Duomo di Thiene

Sono online tutti gli editoriali del Parroco don Giovanni Baldo pubblicati nei bollettini 2021/2022

Leggi l’ultimo foglietto domenicale!

È il miglior modo per restare sempre aggiornato sulle ultime iniziative della nostra Parrocchia 👍🏻

ALTRE ATTIVITA’ ESTIVE
TERZA MEDIA – PRIMA SUPERIORE: Campo di lavoro dal 27-30 luglio presso Villa Immacolata Torreglia (PD)
SECONDA – TERZA E QUARTA SUPERIORE: Campo di cammino ad Assisi dal 21-27 agosto.

Le iscrizioni di queste attività saranno raccolte direttamente dagli educatori dei vari gruppi

Nuove indicazioni Covid: viste le nuove disposizioni statali, la lettera della CEI indica queste disposizioni a partire dal 15 giugno 2022:
Cessa l’obbligo delle mascherine durante le celebrazioni liturgiche e le attività pastorali (…). Se ne raccomanda l’utilizzo al chiuso, in caso di affollamento. La Comunione venga distribuita preferibilmente sulla mano. Si invitino coloro che desiderano ricevere la Comunione sulla bocca a collocarsi in fondo alla fila consueta.

Cercasi volontari per il Presepio:
Hai qualche dote artistica, ti piace l’hobby della carta, lavorare con il legno o altro…? Se sei disponibile a partecipare ad un gruppo di lavoro per allestire il prossimo presepio, può lasciare il tuo nome in Sacrestia.

Confessioni in Duomo: Il parroco confessa il sabato dalle 17:00 alle 19:00 e il lunedì mattina, dopo la Santa Messa delle 9.00. Altri confessori a richiesta prima o dopo la S. Messa

Riapre la chiesa del Rosario: Venute meno le preoccupazioni degli ultimi anni per la pandemia e le normative ad essa legate, sebbene alcune persistano (al chiuso: mascherine e distanze) possiamo finalmente riaprire la Chiesetta del Rosario. Da lunedì 2 maggio riprenderemo a celebrare quotidianamente e l’Oratorio potrà ancora ospitare la celebrazione di battesimi, esequie e matrimoni, come pure l’Adorazione quotidiana. Gli orari non subiranno variazioni.

Con l’arrivo della stagione estiva, anche quest’anno a partire da Domenica 5 giugno la S. messa festiva domenicale delle ore 16:00 viene sospesa.

Messa del giovedì mattina:
da giovedì 21 luglio a giovedì 8 settembre, come da consuetudine, la S. Messa del mattino verrà celebrata presso al chiesetta rossa alle ore 9:30.

Continua il cammino del Sinodo:
FORMARE I GRUPPI DI DISCERNIMENTO SINODALE

L’obiettivo principale del SINODO è che questa esperienza diventi comunione e che possa essere sentita da tutte le comunità parrocchiali della diocesi come momento per esprimere la propria idea di rinnovamento, perché ciascuno possa partecipare attivamente attraverso i momenti di condivisione che saranno proposti nei mesi autunnali.
I Gruppi di discernimento sinodale sono piccoli gruppi (di 7-12 persone) che, accompagnati da un moderatore, sono chiamati a confrontarsi su uno dei temi del Sinodo diocesano. Si incontreranno nei mesi da ottobre a dicembre 2022, lavorando per tre incontri su tracce predisposte dalla diocesi. TUTTI POSSONO PARTECIPARE.
Lavoreranno su un tema preciso del Sinodo. Lo stile rimane fortemente orientato all’ascolto e allo scambio fraterno, ma avrà ora al centro il metodo del discernimento comunitario, che ruota attorno alla domanda “Cosa vuole il Signore dalla Chiesa di Padova?”, accompagnato dall’invocazione allo Spirito e dalla preghiera.
I temi del Sinodo diocesano sono il frutto del percorso della Commissione Preparatoria, che dopo un cammino formativo e dopo aver letto le voci di moltissime persone che, in Diocesi, hanno partecipato agli Spazi di dialogo, ha individuato 14 temi, emersi con forza nel contesto di questo tempo. Nel sito del Sinodo di Padova i temi.
Inizialmente si iscriverà solamente il moderatore. Le iscrizioni per svolgere il ruolo di moderatore dei gruppi di discernimento sono aperte fino al 5 settembre, utilizzando il sito del Sinodo diocesano. Ciascun moderatore dovrà scegliere due temi al momento dell’iscrizione. Infine il Vescovo assegnerà ad ogni moderatore un tema (tra i due scelti) da sviluppare nel proprio gruppo. Dopo la conferma del tema, il moderatore iscriverà, sempre attraverso il sito del Sinodo, tutti i partecipanti del gruppo.

Pellegrinaggio adolescenti a Roma: la testimonianza dei nostri ragazzi
“Carissimi ragazzi e ragazze, benvenuti!
Grazie di essere qui! Questa piazza attendeva da tempo di riempirsi della vostra presenza, dei vostri volti, e del vostro entusiasmo. Due anni fa, il 27 marzo, venni qui da solo per presentare al Signore la supplica del mondo colpito dalla pandemia. Forse quella sera eravate anche voi nelle vostre case davanti al televisore a pregare insieme alle vostre famiglie. Sono passati due anni con la piazza vuota e alla piazza è successo come succede a noi quando facciamo digiuno: abbiamo voglia di mangiare e, quando andiamo a mangiare dopo il digiuno, mangiamo di più; per questo si è riempita di più: anche la piazza ha sofferto il digiuno e adesso è piena di voi!”

Sono le prime parole del discorso che Papa Francesco ha rivolto a tutti gli 80mila ragazzi, accompagnati da 60 vescovi, da molti preti, dai loro genitori e dagli educatori, che hanno riempito l’area abbracciata dal colonnato del Bernini fino a via della Conciliazione. Subito con queste parole, Papa Francesco, ha ricambiato il nostro caloroso abbraccio.
Tra quelle 80mila persone c’eravamo anche noi, 35 giovani della parrocchia del Duomo.

Leggi l’articolo completo

Vedi la galleria fotografica

Emergenza Ucraina: le indicazioni diocesane per le parrocchie sull’accoglienza profughi

Gentilissimi, dai numerosi contatti e scambi avuti in questi giorni con le parrocchie e con privati cittadini, è emerso un quadro che conferma la grande generosità e il grande impegno nei confronti della popolazione ucraina. A livello territoriale siamo stati tutti sollecitati da Prefetture, Comuni, Protezione Civile e altre realtà del terzo settore che a vario titolo stanno chiedendo aiuti e/o accoglienze per i profughi. Non essendo ancora stato tracciato un iter definito (Caritas Italiana è in attesa di indicazioni dal Viminale) e avendo registrato disomogeneità in riferimento alle indicazioni sull’accoglienza dei profughi date dalle diverse istituzioni, proviamo di seguito a fare un po’ di ordine, sapendo che saranno possibili ulteriori aggiornamenti.

Caritas Diocesana di Padova

IL BAR DELLA SEDE OO.PP. E’ APERTO !!!

CERCASI VOLONTARI: Chi fosse disponibile per fare qualche turno di servizio in Bar può lasciare il suo nominativo e un numero telefonico in sacrestia al temine delle Sante Messe, in Sede al volontario del Bar che è di turno oppure scrivendo una mail a circolonoisede@gmail.com. Un membro del direttivo NOI vi contatterà. NB: Il volontario del Bar deve essere in possesso del green pass rinforzato.

TESSERAMENTO 2022

È il momento del tesseramento al Circolo NOI per l’anno 2022.

La tessera è necessaria per usufruire del servizio di bar nel centro parrocchiale e per la copertura assicurativa delle varie attività ricreative.

Le quote di iscrizione sono di € 7,00 per gli adulti (dai 18 anni in su) e di € 5,00 per i ragazzi. Per tesserarsi è possibile scaricare il modulo di adesione dal sito internet della parrocchia e consegnarlo nei giorni di apertura del Bar (dal 13 marzo) oppure compilarlo direttamente in bar.

La sostenibilità di una parrocchia dipende esclusivamente dall’impegno di chi la vive

Il tuo contributo economico, anche un piccolo importo, è un modo importante di far sentire la tua vicinanza alla comunità del Duomo. Sappiamo tutti che le offerte della domenica ormai non bastano più a sostenere le spese di una parrocchia: per questo chiediamo a tutti di farsi carico delle necessità economiche della comunità. E’ possibile effettuare una donazione con bonifico bancario ed anche con Satispay

Riprendere fiducia, coltivare coraggio, riscoprire la forza della carità nelle comunità, oltre il Covid, oltre la crisi.
Il “Sostegno sociale parrocchiale” è l’iniziativa concreta, inserita nell’orizzonte dato dalla Diocesi a tutte le comunità cristiane per vivere l’anno pastorale: “La carità al tempo della fragilità”

Sostieni il nostro centro parrocchiale!

Contribuisci con il tuo 5 x MILLE a sostenere il tuo centro parrocchiale! Si indichi il codice fiscale dell’Associazione, o lo si consegni al consulente fiscale o al CAF, per la dichiarazione dei redditi.

CODICE FISCALE del “CIRCOLO NOI SEDE OO.PP”. – C.F. 93011760241